PepeNero è un’associazione di promozione sociale. Dal 2011 sostiene e progetta iniziative che attivino processi partecipativi di cittadinanza attiva sul recupero e la valorizzazione di spazi pubblici e aree dismesse favorendo la diversificazione delle specificità territoriali.
PepeNero si propone di diventare nel territorio aggregatore di esperienze, progettualità e buone pratiche legate alla valorizzazione territoriale integrata attivando sinergie con differenti stakeholders presenti sul territorio.
Si intende supportare e costruire comunità di pratiche che sappiano lavorare in rete e che siano in grado di realizzare progetti di microeconomia sociale e della cultura, creando percorsi sostenibili di sviluppo locale nel lungo periodo.

PepeNero is a social impulse oriented organization. Since 2011 it sustains and start initiatives aimed to spark participatory processes of active citizenship about revivification of non­functioning public spaces supporting diversification of local enterprises. Winner of the regional grant “Principi Attivi 2010″ with the project “Rete dei Caselli Sud Est” launches the reclamation and the re­-purposing of the Sud­Est railways’ crossing keeper houses. Activities undertaken during the first two years highlighted subjects seemingly long forgotten that instead revealed themselves as essential in the sociocultural development of the region. With the “Moving Landscape” workshop PepeNero brings this work further towards the goal of opening the “Rete” archives to new users and interpretations.